Ufficio Espropri

Ultima modifica 3 maggio 2021

Sede Municipale, via Bastia Fuori 54/56

Tel: +39 041 5798466
E-mail: strade@comune.mirano.ve.it

 

Orario apertura al pubblico:

  • lunedì e mercoledì dalle 9.00 alle 12.00
  • giovedì dalle 15.00 alle 17.00

AVVISO COVID-19: Gli uffici del Comune di Mirano ricevono il pubblico solo previo appuntamento e prioritariamente per questioni urgenti e indifferibili. Gli uffici potranno rispondere alle domande dei cittadini e ricevere ogni altra comunicazione tramite telefono o e-mail per evitare quanto più possibile i contatti interpersonali. Si invitano tutti i cittadini e utenti a rispettare tali disposizioni fino a che non verrà data nuova comunicazione.


Responsabile Ufficio: Rag. Susanna Muffato
Responsabile Servizio: Ing. Ulisse Bonello
Dirigente Area 3: 
Arch. Antonio Pavan
E-mail: dirigente.area3@comune.mirano.ve.it

 

L’Ufficio Espropri fa parte del Servizio Pianificazione e Gestione Opere Stradali PUT e PUM dell’Area 3 Progettazione e manutenzione infrastrutture.

Si occupa dei procedimenti di espropriazione di aree necessari alla realizzazione di opere pubbliche, occupazione temporanea di aree a uso cantiere o necessarie per la corretta esecuzione dei lavori, imposizione di servitù, retrocessione di aree non più necessarie alla realizzazione di opere pubbliche.

 

Elenco procedimenti:

  • Comunicazione di avvio del procedimento di approvazione del progetto definitivo ai fini della dichiarazione di pubblica utilità ex art. 16 D.P.R. 327/2001 e adozione atti conseguenti (controdeduzioni, comunicazioni successive, ecc.);
  • Autorizzazioni all’accesso delle aree interessate dai lavori (art. 15 D.P.R. 327/01)
  • Comunicazioni previste dal D.P.R. 327/01 ai soggetti espropriandi relativamente all’apposizione del vincolo espropriativo e all’approvazione del progetto definitivo;
  • Determinazione dell’indennità provvisoria relativamente ai beni oggetto di esproprio
  • Pagamenti delle indennità di esproprio
  • Depositi delle indennità non accettate
  • Emissione dei decreti di esproprio
  • Emissione del provvedimento di “nulla osta” allo svincolo delle indennità depositate presso il Ministero dell’Economia e delle Finanze – Ragioneria Territoriale dello Stato di Venezia;

(Svincolo delle indennità depositate : I proprietari espropriati (o gli eredi degli stessi) che non hanno accettato l'indennità provvisoria di espropriazione/occupazione e che dimostrino la piena e libera proprietà del bene fino alla data di emissione del decreto d'esproprio, possono chiedere all’Ufficio Espropri l’emissione del provvedimento di nulla osta allo svincolo dell’indennità di esproprio depositata presso il Ministero dell’Economia e delle Finanze – Ragioneria Territoriale dello Stato di Venezia a loro favore).
 

Elenco regolamenti:

D.P.R. 8 Giugno 2001, n.327 “Testo Unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia di espropriazione per pubblica utilità”  (link esterno)

Elenco moduli: MODELLO svincolo delle indennità depositate presso il Ministero dell’Economia e delle Finanze – Ragioneria Territoriale dello Stato di Venezia (file pdf)