Guida ai Servizi - Comune di Mirano home  | mappa | sito Comune

...cerca

Servizi alla PersonaServizi Demografici
Servizi Scolastici
Assegni di sollievo
Contributo economico riconosciuto dalla Regione Veneto alle famiglie che assistono in casa persone con grave disabilità
Descrizione:
La Regione Veneto ha voluto dare continuità agli interventi per il "sollievo", avviati nel corso del 2004, a favore delle famiglie che assistono in casa persone in condizioni di non autosufficienza. Lo scopo è quello di sostenere situazioni temporanee di fragilità della famiglia atttraverso un sostegno economico.
Per il 2017 le richieste verranno raccolte annualmente e inserite in un'unica graduatoria che terrà conto di un punteggio di valutazione della situazione socio-assistenziale e del reddito ISEE della famiglia.
E’ possibile presentare domanda di accesso al beneficio, con riferimento ad interventi in corso o realizzati o da realizzarsi nel periodo 01.01.2017-24.11.2017,
L’importo del contributo sarà di importo massimo di € 260,00 mensili per tre mesi se trattasi di “buono sollievo” e di importo massimo di € 600,00 mensili per tre mesi se trattasi di “buono servizio”.
In base alla approvata successiva graduatoria delle domande pervenute per l’anno in corso, verranno liquidate le somme disponibili in base ai finanziamenti regionali erogati.

Dove Rivolgersi:

Interventi Sociali
Municipio Viale Rimembranze, 1
30035 - Mirano (VE)

Quando:

SPORTELLO SOCIALE: lunedì e mercoledì 9.00 - 12.00, giovedì 15.00 - 17.00.
ASSISTENTI SOCIALI: lunedì 9.00 - 12.00, giovedì 15.00 - 17.00. Mercoledì su appuntamento

Addetti:

a.s. Emanuela Quinz
Requisiti del richiedente
Possono accedere al contributo tutte le persone residenti nel Comune di Mirano:
- anziani con Invalidità Civile o che ne abbiano inoltrato la domanda;
- minori in carico a servizi specialistici e/o con certificazione di cui alla L.104/92 e D.G.R 2248/07;
- persone adulte con riconoscimento di invalidità civile o con riconoscimento di “condizione di handicap” L104/92 art. 3;
- persone adulte in condizione di temporanea fragilità socio sanitaria documentata.
Devono inoltre possedere un' ATTESTAZIONE ISEE inferiore ad € 16.700,00.



Modalità di richiesta
La richiesta deve essere redatta su apposito modulo e presentata entro il 24.11.2017. E' comunque necessario contattare il Servizio Interventi Sociali per concordare il progetto individualizzato da inserire nella richiesta.
E' possibile inoltre la compilazione assistita fissando un appuntamento al n. 041-5798364.



Documentazione da presentare
Copia documento d'identità
Attestazione ISEE
Certificazione ai sensi della L. 104/92
Eventuale verbale di invalidità civile o ricevuta di richiesta
Altra documentazione socio- sanitaria comprovante una condizione di temporanea fragilità



Iter
1. Presentazione della domanda.
2. Verifica dei requisiti necessari all'accesso al contributo.
3. Alla scadenza prevista viene stilata una graduatoria generale.
4. Comunicazione all'interessato dell'esito della domanda.
5. Eventuale erogazione del contributo.



Tempi
Per l'anno 2017 le domande potranno essere presentate fino al 24 novembre 2017



Normativa di riferimento
DGR n. 2352 del 30.07.2004
DGR n. 760 del 11.03.2005
DGR n. 629/2005
Piano di Zona dei Servizi 2011/2015, 2016 e 2017
DGC n. 181 del 22.11.2016



Modulistica
Il modulo per presentare la domanda è disponibile presso
- Sportello Sociale, Viale Rimembranze n. 1 Mirano
lunedì e mercoledì 9.00-12.00, giovedì 15.00-17.00;
- Multi Sportello Mirano, Via Bastia Fuori n. 54/56 Mirano;
lunedì, mercoledì, venerdì 8.30-13.00 martedì e giovedì 8.30-17.00


Domanda Sollievo (37 K)

Informativa 2017 (243 K)



Responsabile del Procedimento: dott.ssa Licia Barzan
nr. Scheda: SS1.14 Responsabile Aggiornamento:
a.s. Emanuela Quinz
Revisionata il: 23/08/17

Schede della categoria