Albo beneficiari

NOTA aprile 2017:
L’art. 43 del D.Lgs n. 97/25.05.2016 ha abrogato l’art. 1 del D.P.R. n. 118/07.04.2000, il quale disponeva l’istituzione degli Albi dei beneficiari di provvidenze di natura economica. L’obbligo di pubblicazione degli atti di concessione di sovvenzioni, contributi, sussidi e attribuzione di vantaggi economici a persone fisiche ed enti pubblici e privati deve ritenersi assorbito, a far data dal 23.06.2016 (data di entrata in vigore del decreto legislativo succitato) da quanto prevede il D.Lgs. n. 33/2013, il quale all’art. 26, comma 2 cita testualmente:“Le pubbliche amministrazioni pubblicano gli atti di concessione delle sovvenzioni, contributi, sussidi ed ausili finanziari alle imprese, e comunque di vantaggi economici di qualunque genere a persone ed enti pubblici e privati ai sensi del citato articolo 12 della legge n. 241 del 1990, di importo superiore a mille euro”.

Considerato che l’abrogazione dell’obbligo di redigere l’albo dei beneficiari ai sensi del DPR 118/2000 è entrata in vigore dal 23.06.2016, si è ritenuto opportuno redigere l'Albo dei benficiari anche per l’anno 2016.

- - - - - - - - - - - - -

Coloro che, persone fisiche e giuridiche, nel corso dell'anno hanno ricevuto contributi, sovvenzioni, crediti, sussidi e benefici economici dal Comune di Mirano, fanno parte di uno specifico Albo dei beneficiari di provvidenze di natura economica.

L'Albo è un elenco che tutte le Amministrazioni statali devono tenere, la cui esistenza è disciplinata dal D.P.R. n. 118 del 7 aprile 2000 "Regolamento recante norme per la semplificazione del procedimento per la disciplina degli albi dei beneficiari di provvidenze di natura economica, a norma dell'articolo 20, comma 8, della legge 15 marzo 1997, n. 59".
L'Albo dei Beneficiari viene redatto annualmente dall’Ufficio Segreteria Generale.

Ogni ente deve assicurare la massima pubblicità e facilità di accesso alla consultazione dell'Albo, anche per via telematica. I cittadini interessati possono consultare tale documento, riferito ai contributi erogati nel precedente anno finanziario, presso la Segreteria Generale in Municipio (aperta dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 12.00; giovedì anche dalle 15.00 alle 17.00) o nell'allegato file pdf.
Per ciascun beneficiario viene indicato (salvaguardando i dati sensibili): il nominativo, la data di nascita, la normativa che autorizza il contributo, l'importo erogato.

 

Informazioni: Ufficio Segreteria Generale, tel. 041.5798330,
e-mail segreteria.generale@comune.mirano.ve.it